Skitch: una fantastica app per catturare lo schermo e non solo

Spesso e volentieri, magari parlando con qualche amico su internet, capita l’esigenza di condividere uno screenshot del proprio desktop o anche solo di una parte di esso. Gli strumenti a disposizione per fare questo non mancano di certo; penso al classico tasto STAMP su Windows oppure alla combinazione cmd+maiusc+3 su Mac o anche ad apposite utility dedicate. Così facendo, però, dovrete quasi sempre passare attraverso un programma di editing grafico per rifinire l’immagine. Proprio a questo proposito, voglio oggi parlarvi di un’app tuttofare per Mac chiamata Skitch che può tranquillamente essere considerata tra le migliori nel suo genere.

Cominciamo col dire che Skitch può essere scaricata gratuitamente attraverso il Mac App Store e che pesa appena 4,8 MB. Dopo aver terminato il breve download ecco come si presenterà la sua interfaccia:

Non fatevi intimorire dalla “ricchezza” di pulsanti, il funzionamento di Skitch è in realtà abbastanza semplice. In alto a destra troverete il pulsante “SNAP” che vi consentirà di fotografare il vostro desktop o, per esempio, il programma attivo in quel momento. Diverse le modalità di cattura; oltre a quella a tutto schermo, ad esempio, il Frame Snapshot vi consentirà di usare la schermata di Skitch come fosse una “cornice” ed inquadrare quello che più vi aggrada.

Una volta scattata la vostra istantanea, il programma vi mette a disposizione tutta una serie di strumenti per l’editing immediato della stessa. Potrete così imprimere forme geometriche, con gli strumenti da disegno che troverete sulla sinistra, e non solo; disponibile anche il disegno a mano libera, ed utili frecce già “confezionate”.

Naturalmente non finisce qui, perchè potrete importare le vostre foto e modificarle con gli strumenti di Skitch, così come potrete usare la fotocamera dell’iMac per scattare delle istantanee. Una volta che avrete concluso i vostri lavori, poi, potrete esportare il vostro screenshot in tre modi diversi. Potrete innanzitutto salvare l’immagine nel formato che meglio credete, grazie al classico menu “Save As“, o potrete anche tirare la linguetta con su scritto “Drag Me” e trascinarla dove vi fa più comodo (un sito web, una cartella e così via). Infine potrete anche condividere sui vari social network l’immagine appena creata, grazie al pulsante “Share” in basso a destra.

Concludendo quindi, penso si possa affermare che Skitch è una delle migliori utility di cattura screenshot e di editing “veloce” che ho avuto modo di provare. Se poi ci aggiungete la non indifferente caratteristica che è anche Gratis capirete che il download è praticamente obbligato!

Scarica dal Mac App Store: Skitch

Incoming search terms:

  • app strumento di cattura
  • app per fotografare display
  • app per fotografare lo schermo nokia
  • app per fotografare schermo nokia
  • cattura porzione schermo android
  • schermo
  • strumento di cattura app per android
  • strumento di cattura mac
  • strumento di cattura per mac
This entry was posted in Apple, Mac World and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Rispondi